Comuni Italiani Gemellaggi delle città piemontesi. I legami di fraternità e cooperazione solidale con altri comuni italiani, europei e oltre

Gemellaggi Comuni piemontesi

Acqui Terme (AL): Argostoli (Grecia)
Airasca (TO): Villa Trinidad (Argentina), dall'aprile 2005
Alba (CN): Banská Býstrica (Slovacchia), dal 1969; Böblingen (Germania), dal 1984; Medford (Oregon, USA), dal 16 maggio 1960; Sant Cugat del Valles (Spagna), dal 2007; Beausoleil (Francia), dal 1995; Arlon (Belgio), dal 2004
Alessandria (AL): Rosario (Argentina), dal 1988; Karlovac (Croazia), dal 1963; Jericho (Palestina), dal 2004; Hradec Krláové (Repubblica Ceca), dal 1961; Argenteuil (Francia), dal 1960; Alba Iulia (Romania), dal 2008
Alluvioni Cambiò (AL): Vianne (Francia), dal 1998
Alpignano (TO): Schmalkalden (Germania); Fontaine (Francia)
Arignano (TO): Comillas (Spagna)
Arona (NO): Arona De Tenerife (Spagna); Huy (Belgio); Compiègne (Francia)
Asti (AT): Menfi (Agrigento - Sicilia), dal 28 giugno 1997
Beinasco (TO): Piatra Neamt (Romania)
Biella (BI): Arequipa (Perù); Kiryu (Giappone); Tourcoing (Francia); Weihai (Cina)
Borgo San Dalmazzo (CN): Saint Dalmas Valdeblore (Francia); La Vega (Repubblica Dominicana); Breil sur Roya (Francia)
Borgomanero (NO): Bad Mergentheim (Germania); Digne les Bains (Francia)
Borgosesia (VC): Roccaraso (Aquila-Abruzzo)
Bra (CN): San Sosti (Cosenza - Calabria), dal 2007; Corral de Bustos - Ifflinger (dipartimento di Marco Juarez, provincia di Cordoba), dal 2007; Spreitenbach (Cantone di Argovia, Confederazione Svizzera), dal 1988; Weil der Stadt (Germania), dal 2001
Brusnengo (BI): Lexington (Missouri-USA)
Buriasco (TO): Maria Juana (provincia di Santa Fe, Argentina), dal 1988
Buttigliera Alta (TO): Jougne (provincia del Doubs, Francia), dal marzo 1981
Cameri (NO): Vännäs (Contea del Vasterbotten, Svezia), dal maggio 2003
Candiolo (TO): Santa Cruz (Isola di Santiago, Capo Verde), dal maggio 2005
Carmagnola (TO): Opatija (Croazia)
Cascinette d'Ivrea (TO): Novy Bydzov (Repubblica Ceca)
Caselle Torinese (TO): Monteros (Provincia di Cordoba, Argentina), dal marzo 2006
Castagnole delle Lanze (AT): Brackenheim (Germania); Tarnalelesz (Ungheria); Zbroslawice (Polonia); Charnay les Macon (Francia)
Castell'Alfero (AT): Lafrançaise (Francia)
Castellamonte (TO): Saint Amand en Puisaye (Francia)
Castelnuovo Scrivia (AL): Port Sainte Marie (Francia), dal 1963; Santa Domenica Talao (Cosenza - Calabria)
Castiglione Falletto (CN): Muntelier (Svizzera), dall'aprile 1997
Cervasca (CN): Allos (Francia)
Cherasco (CN): Aksakovo (Bulgaria), dal 2010; Cefa (Romania), dal 2006; Möckmühl (Germania), dal 2001; Piliscsaba (Ungheria), dal 2005; Villars sur Var (Francia), dal 1990
Chieri (TO): Nanoro (Burkina Faso), dal dicembre 2001; Épinal (Lorena, Francia), dal dicembre 2000; Adria (Rovigo, Veneto), dal 2010; Tolve (Basilicata), dall'aprile 2006
Coazze (TO): Decazeville (Francia)
Collegno (TO): Sarajevo (Bosnia-Erzegovina), dal novembre 1998; San Gregorio Magno (Salerno - Campania), dal dicembre 1980; Rocchetta Sant'Antonio (Foggia - Puglia), dal maggio 1999; Ousseltia (Tunisia), dall'aprile 1997; Neubrandenburg (Germania), dal settembre 1970; Matanzas (Cuba), dall'ottobre 1997; Havirov (Repubblica Ceca), dal settembre 1999; Gaiba (Rovigo - Veneto), dal 2003; Cerdanyola del Vallès (Spagna), dall'ottobre 1980; Antony (Francia), dal giugno 1961; Sarospatack (Ungheria), dal marzo 1964; Volzhsky (Russia), dal settembre 1970
Condove (TO): Saint Michel de Maurienne (Francia)
Domodossola (VB): Brig (Svizzera); Busto Arsizio (Varese-Lombardia)
Feisoglio (CN): an Antonio de Litin (Argentina)
Fossano (CN): Rafaela (Argentina); Camponogara (Venezia-Veneto)
Frassineto Po (AL): La Garde Freinet (Francia)
Frossasco (TO): Piamonte (Argentina), dal 1998; Saint Jean de Moirans (Francia)
Gabiano (AL): Santa Lucija (Malta); Lumpiaque (Spagna)
Giaveno (TO): Brinkmann (Argentina); Chevreuse (Francia)
Grugliasco (TO): Echirolles (Grenoble, Francia)
Inverso Pinasca (TO): L'Argentière La Bessée (Hautes Alpes, Francia), dal 1990
Isola Sant'Antonio (AL): Saint Jean de Folleville (Normandia-Francia), dal 15 dicembre 2001
La Morra (CN): Sulzburg (Germania)
Leini (TO): Bangolo (Costa d'Avorio)
Lombardore (TO): Casca (Brasile)
Luserna San Giovanni (TO): Prievidza (Slovacchia); Savines Le Lac (Francia)
Mango (CN): Saint Rambert d'Albon (Francia)
Marene (CN): San Vicente (Argentina)
Mathi (TO): Las Parejas (Argentina)
Mezzomerico (NO): Bellefond (Francia), dal giugno 2007
Momperone (AL): Guazzora (AL); Lampedusa e Linosa (AG)
Monale (AT): Cazouls D'Herault (Francia)
Monasterolo di Savigliano (CN): Duncanville (Texas - USA)
Montalto Dora (TO): Cannara (Perugia - Umbira)
Montegrosso d'Asti (AT): Monginevro (Francia)
Monticello d'Alba (CN): Sastre-Ortiz (Argentina)
Moretta (CN): Menfi (Agrigento - Sicilia), dal maggio 1999
Neive (CN): Paladru (Francia)
Nizza Monferrato (AT): Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena - Emilia-Romagna), dal marzo 1995
Nole (TO): Charvieu-Chavagneux (Val D'Isère, Francia), dal 1987
Novalesa (TO): Monetier Les Bains (Francia)
Oulx (TO): Saint Donat sur l'Herbasse (Rodano-Alpi, Francia)
Pancalieri (TO): Ataliva (Argentina)
Pavarolo (TO): Le Cheylas (Francia), dal novembre 1995
Perosa Argentina (TO): Plan de la Tour (Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Francia), dall'agosto 1994
Peveragno (CN): Solliès-Pont (Francia)
Pinasca (TO): Wiernsheim (Germania), dal 1982
Pinerolo (TO): Traunstein (Baviera, Germania), dall'agosto 1986; San Francisco (Provincia di Cordoba, Repubblica Argentina), dal giugno 1996; Gap (Hautes-Alpes, Francia), dall'agosto 1963; Derventa (Bosnia Erzegovina), dal luglio 2005
Piossasco (TO): Cran-Gevrier (Alta Savoia, Francia), dal 1991
Piscina (TO): Suardi (Argentina)
Piverone (TO): Deg (Ungheria)
Pomaretto (TO): Mirabel-et-Blacons (Francia)
Portacomaro (AT): Boè (Francia)
Pragelato (TO): Wembach-Hahn (Germania), dal giugno 1974; Rohrbach (Germania), dal giugno 1974
Prarostino (TO): Mont sur Rolle (Svizzera), dal gennaio 1976
Rivalba (TO): Els Hostalets de Pierola (Spagna)
Rivoli (TO): Montelimar (Rhone Alpes, Francia); Mollet del Valles (Catalogna, Spagna); Kranj (Gorenjska, Slovenia); Ravensburg (regione del Baden Wuttemberg, Germania)
Roccasparvera (CN): Reillanne (Alpes de Haute Provence, Francia)
Romentino (NO): Saint-Marcel (Francia), dal marzo 1985; Roseto Capo Spulico(Cosenza-Calabria); Alberobello (Bari-Puglia)
Saluggia (VC): Russi (Ravenna-Emilia Romagna)
Samone (TO): Arc En Barrois (Francia)
San Carlo Canavese (TO): San Carlos Centro (Argentina), dall'agosto 1998
San Giorgio Canavese (TO): Campello sul Clitunno (Provincia di Perugia), dall'ottobre 1998
San Maurizio Canavese (TO): General Cabrera (Argentina), dal novembre 2004
San Mauro Torinese (TO): Mirande (Francia), dal 1964; Eliana (Spagna), dal 1994
San Paolo Solbrito (AT): Kétpó (Ungheria)
Santo Stefano Belbo (CN): Galvez (Argentina)
Savigliano (CN): Villa Maria (Argentina), dal 2000; Mormanno (Cosenza - Calabria), dal 1989; Pylos (Grecia), dal 1961
Scalenghe (TO): Zhlobin (provincia di Gomel, Bielorussia), dal luglio 1992; Vila (provincia di Santa Fe, Argentina), dal settembre 2003
Settimo Torinese (TO): Cavarzere (Venezia - Veneto), dal 7 maggio 2000; Valls (Spagna); Chaville (Francia)
Torino (TO): Chambery (Francia), dal maggio 1957; Esch Sur Alzette (Lussemburgo), dal luglio 1958; Colonia (Germania), dal luglio 1958; Detroit (U.S.A.), dall'aprile 1998; Gaza (Palestina), dal marzo 1997; Glasgow (Scozia, Regno Unito), dal 2001; Haifa (Israele), dal marzo 1997; Campo Grande (Brasile), dall'aprile 2002; Cordoba (Argentina), dal giugno 1986; Shenyang (Cina), dal 1986; Liegi (Belgio), dal luglio 1958; Quetzaltenango (Guatemala), dall'ottobre 1997; Rotterdam (Olanda), dal luglio 1958; Lille (Francia), dal luglio 1958; Nagoya (Giappone), dal 2005
Tortona (AL): Weilburg (Germania); Zevenaar (Olanda); Privas (Francia)
Venaria Reale (TO): Castronovo di Sicilia (Palermo - Sicilia); Vizille (Francia), dal 1961; Kribi (Camerun)
Verbania (VB): East Grinstead (Contea del West-Sussex, Regno Unito), dal 1991; Mindelheim (Baviera, Germania), dal 1994; Sant Feliu de Guixols (Costa Brava, Catalogna, Spagna), dal 1994; Bourg-de-Peage (dipartimento della Drome, Francia), dal 1961; Schwaz (Tirolo, Austria), dal 1994; Crikvenica (Croazia), dal 1995
Vigone (TO): Cañada Rosquin (Santa Fè - Argentina), dal 1995
Villanova d'Asti (AT): Chateaurenard (Francia); Santa Clara de Saguier (Argentina), dal novembre 2006
Villar Focchiardo (TO): Saint-Julien-Montdenis (Francia)
Villar Pellice (TO): Messimi sur Saône e Chaleins (Francia), dal 1997
Villar San Costanzo (CN): Rosières (Alta Loira, Francia)
Villarbasse (TO): Chignin (Francia), dal 1991
Virle Piemonte (TO): Colonia Vignaud (Cordoba, Argentina), dal 1995
Vogogna (VB): Lançon-Provence (Francia)
Volpiano (TO): Castries (Francia), dal 2010

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della regione Piemonte, inviaci un'email

Pagine Utili
Informazioni Regione Piemonte
Turismo e Musei
Lista Siti su Torino
Regioni Italia

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati