Comuni Italiani Stemma provinciale di Cremona (Regione Lombardia). Blasonatura araldica, immagine, motto, eventuali medaglie ricevute. Logo provincia

Stemma Provincia di Cremona

Descrizione Araldica dello Stemma
Partito semitroncato: il PRIMO fasciato di rosso e d'argento al braccio attraversante in palo, tenente con la mano una palla di oro; il SECONDO troncato di rosso e d'argento al destrocherio armato impugnante una spada d'acciaio fra due corna di cervo nell'atto di tagliare l'ultimo nodo del corno sinistro; il TERZO d'azzurro alla porta della cittą aperta del campo, murata di pietre al naturale, su campagna erbosa, merlata di due merli alla ghibellina
Origini e Simbologia dello Stemma
Il primo rappresenta lo stemma della cittą di Cremona, il secondo quello di Crema, il terzo di Casalmaggiore
Stemmi comuni della provincia
Azzanello, Campagnola Cremasca, Capergnanica, Casalbuttano ed Uniti, Casale Cremasco-Vidolasco, Casaletto Ceredano, Casaletto Vaprio, Casalmorano, Castel Gabbiano, Castelverde, Castelvisconti, Cingia de' Botti, Crema, Cremona, Crotta d'Adda, Drizzona, Fiesco, Gabbioneta-Binanuova, Gadesco-Pieve Delmona, Genivolta, Gerre de' Caprioli, Grontardo, Gussola, Motta Baluffi, Olmeneta, Paderno Ponchielli, Persico Dosimo, Pescarolo ed Uniti, Ripalta Guerina, Romanengo, San Daniele Po, Scandolara Ripa d'Oglio, Sergnano, Spinadesco, Spineda, Spino d'Adda, Stagno Lombardo, Ticengo, Tornata, Trigolo, Vaiano Cremasco, Vescovato, Voltido

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della provincia di Cremona, inviaci un'email

Pagine Utili
Informazioni Provincia di Cremona
Stemma Lombardia
Offerte Lavoro Cremona e Provincia
Lista Province Italiane
Blog Cremona

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati