Comuni Italiani Curiosità su Bolzano. Parliamo di: La mummia e i ghiacciai di Similaun, il ladino dolomitico, la corona di Sigismondo, la Convenzione delle Alpi, il mercatino di Natale e lo Zelten, i vini d'altaquota

Appunti e Curiosità su Bolzano

Capoluogo dell'Alto Adige o Sud Tirol, città trilingue, Bolzano riposa in una verde meravigliosa valle alla confluenza fra quelle dell'Adige e del Talvera.

Il Duomo è la prova tangibile del carattere sincretico dell'arte a Bolzano, fra gusto italiano e mondo tedesco. Iniziato da maestranze lombarde, terminato da artigiani svevi, ricco di cammei di artisti come Michael Pacher (pittore di Brunico) e Hans Lutz (autore di uno straordinario pulpito).

La Chiesa dei Domenicani vanta una tipica struttura gotica di area tirolese, con volte a crociera e severi finestroni absidali. La chiesa si pregia di possedere un sontuoso ciclo d'affreschi d'artisti padovani di scuola giottesca.

I ghiacciai della zona conservano bene... brr! Nell'interessante Museo Archeologico occhio ad Otzi... la mummia di 5300 anni fa rinvenuta nei ghiacciai di Similaun in Val Senales. Un sistema di celle refrigerate assicura che... ehm... l'ospite... sia conservato a meno 6 gradi al 100% di umidità, proprio come nei ghiacciai naturali.

Bolzano (con)capitale delle Alpi! La città è infatti sede con Innsbruck del Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi, un panel di difesa e protezione del territorio alpino che, in pratica costituisce una macroregione transnazionale che include comuni di Francia, Montecarlo, Liechtenstein, Svizzera, Italia, Austria e Slovenia.

Bolzano è da sempre multietnica, divisa fra italianofoni, germanofoni e ladini, anche se è realistico sottolineare che la convivenza fra i primi due gruppi è stata spesso difficile, prima per gli attriti preunitari fra austriaci e italiani, in seguito per il violento tentativo del fascismo di italianizzare forzosamente la regione. Il ladino dolomitico, in particolare, è una lingua romanza legata alle antiche popolazioni noriche celtoromane stanziatesi sulle dolomiti, afferente al gruppo retoromanzo (insieme al romancio e al friulano); nato in pratica dalla trasformazione del latino in volgare, facendo proprie certe trasformazioni fonetiche e linguistiche legate ai sostrati celtici delle popolazioni latinizzate. Nella provincia di Bolzano il ladino è protetto dalle istituzioni.

Bolzano città di castelli! Il territorio è costellato di interessanti e preziose rocche turrite: Castel Roncolo, su uno sperone appuntito, conserva uno straordinario ciclo di affreschi trecenteschi profani; Castel Mareccio, pittoresco fra le vigne profumate che lo avvolgono; Castel Firmiano, del 945, è il più antico castello dell'Alto Adige, appartenuto direttamente ai conti del Tirolo che lo ribattezzarono Sigmundskron (corona di Sigismondo); Castel Flavon, con sontuosi saloni affrescati del cinquecento.

Non dimenticate di visitare il famoso mercatino di Natale di Bolzano, presso Piazza Walther, dove potrete gustare deliziose frittelle di mele e il tradizionale dolce del Natale bolzanino, lo Zelten, ed acquistare oggetti del prezioso artigianato locale alpino in legno!
Bolzano è rinomata per le fiere, in quanto è da sempre un importante crocevia commerciale fra mitteleuropa e mediterraneo. I governanti garantivano particolari lettere di salvacondotto ai mercanti per aumentarne l'afflusso in città, sotto i vari portici dove si tenevano gli scambi.

Enogastronomia a Bolzano! La tavola sudtirolese prevede Schlutzkrapfen, Weinsuppe, per iniziare; a seguire brasati al vino rosso, il tradizionale Gröstl o il Kaiserschmarrn.
Il particolare microclima delle valli che circondano Bolzano, inoltre, consente la produzione di pregiatissimi vini d'altaquota: gustate il Santa Maddalena, il Colli di Bolzano e il Lagrein.

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda del comune di Bolzano, inviaci un'email

Pagine Utili
Scheda comune di Bolzano
Foto su Bolzano
Informazioni su Regione Trentino-Alto Adige
Appunti e Curiosità Città Italia
Siti bolzanini
Province Trentino-Alto Adige

Cerca nel sito

 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati

 
Comuni Provincia di Bolzano: Comune di Braies Comune di Barbiano Lista