Comuni Italiani Gemellaggi delle città lombarde. I legami di fraternità e cooperazione solidale con altri comuni italiani, europei e oltre

Gemellaggi Comuni lombardi

Abbadia Lariana (LC): Gensac-la-Pallue (Francia); Bosonohy (Repubblica Ceca)
Abbiategrasso (MI): Langres (Francia); Ellwangen (Germania)
Albese con Cassano (CO): Saint Gerons (Ariege - Francia)
Almenno San Salvatore (BG): Soller e Valdemosa (Isola di Mallorca - Spagna)
Arcore (MB): Corinaldo (Ancona - Marche)
Arese (MI): Mosonmagyaróvár (Ungheria)
Arluno (MI): San Justo (Argentina), dal 2005
Assago (MI): Nozay (Francia), dal settembre 2006; Strelice (Repubblica Ceca), dal settembre 2006
Asso (CO): Saint-Peray (Francia), dal 2001
Bagolino (BS): Mozac (Francia); Oettingen (Baviera, Germania), dal settembre 2000
Ballabio (LC): Metsovo (Grecia); Hillion (Bretagna, Francia)
Barzago (LC): Tournon Saint Martin (Francia), dal 1996
Belgioioso (PV): La Fouillouse (Francia), dall'ottobre 2008
Bergamo (BG): Mulhouse (Francia), dal 24 novembre 1989; Greenville (South Carolina - USA), dal 4 novembre 1985; Tver (Russia), dal 27 ottobre 1989 (fino al 1990 era chiamata Kalinin); Beng Bu (Repubblica Popolare Cinese), dal 5 settembre 1988
Brescia (BS): Betlemme (Cisgiordania); Darmstadt (Assia, Germania), dal 1991; Logroño (Rioja, Spagna), dal giugno 2006
Broni (PV): Ferrara (Emilia-Romagna), dal 2001
Burago di Molgora (MB): Saint Symphorien d'Ozon (Francia)
Busto Arsizio (VA): Domodossola (Verbano Cusio Ossola - Piemonte)
Carnate (MB): Plaisance du Touch (Francia)
Cassiglio (BG): Pont de Planches (Francia), dal 1992
Castenedolo (BS): Gradacac (Federazione di Bosnia-Erzegovina)
Castiglione delle Stiviere (MN): Monteprandone (Ascoli Piceno - Marche); Ville de Barentin (Francia); Leutkirch (Germania)
Cittiglio (VA): Camerota (Salerno-Campania)
Codogno (LO): Solagna (Vicenza - Veneto)
Colico (LC): Wolfegg im Allgäu (Germania)
Colverde (CO): Opatov (Repubblica Ceca), dal 2003
Corsico (MI): Malakoff (Francia), dal 1970; Regla (Cuba), dal 2004; Matarò (Catalunia, Spagna), dal 1993
Cremona (CR): Alaquàs (Spagna), dal gennaio 2004
Dervio (LC): Rousínov (Repubblica Ceca)
Desenzano del Garda (BS): Antibes - Juan Les Pins (Costa Azzurra, Francia), dal luglio 2001; Isola di Sal (Repubblica di Capo Verde); Wiener Neustadt (Austria), dall'aprile 2002
Erba (CO): Tain L'Hermitage (Francia); Fellbach (Germania); Tournon (Francia)
Esine (BS): Civitanova Marche (Macerata - Marche), dal marzo 1989
Galbiate (LC): La Londes Les Maures (Costa Azzurra, Francia) , dal gennaio 2001
Gazzada Schianno (VA): Seckach (Germania), dal 2005
Godiasco Salice Terme (PV): Challes-les-Eaux (Savoia, Francia), dal maggio 2000
Gorgonzola (MI): Annweiler am Trifels (Germania); Ambert (Francia)
Gorno (BG): Kalgoorlie Boulder (Australia), dal 20 agosto 2003
Imbersago (LC): Pont-Evêque (Francia), dal maggio 2003
Jerago con Orago (VA): Untergruppenbach (Heilbronn, Germania); Chazelles-sur-Lyon (Loira, Francia)
Lainate (MI): Strenci (Lettonia), dal maggio 2005; Rosice (Repubblica Ceca), dal maggio 2005
Lallio (BG): Schòngeising (Germania), dal 1993
Lazzate (MB): Le Bois Plage en Ré (Francia), dal 2005
Mapello (BG): Sasbach (Germania)
Mazzano (BS): St. Germain des Fossés (regione di Clemont-Ferrant, Francia), dall'ottobre 2002
Melzo (MI): Vilafranca del Penedès (Spagna)
Merate (LC): Buzançais (Francia)
Mezzago (MB): Saint Pierre de Chandieu (Francia); Reilingen (Germania)
Moggio (LC): Moggio Udinese (Udine-Friuli Venezia Giulia)
Montesegale (PV): Valbelle (Alta Provenza, Francia), dall'aprile del 2000
Morbegno (SO): Llanberis (Galles, Regno Unito), dall'ottobre 2004
Pandino (CR): Saint Denis en Val (Francia)
Pero (MI): Fuscaldo (Cosenza-Calabria)
Pioltello (MI): Pietraperzia (Enna - Sicilia), dall'agosto 2006
Ponte Lambro (CO): Zawiecie (Polonia), dal 2004; Kamianets Podilshyi (Ucraina), dal 2006; Cortale (Catanzaro-Calabria), dal 2010; Carbone (Potenza-Basilicata), dal 2010
Rodengo Saiano (BS): Kurten (Germania)
Roncaro (PV): Hericourt-en-Caux (Francia), dal giugno 2004
Roncello (MB): Nowy Duninow (Polonia)
Rovetta (BG): Vilafant (Catalogna, Spagna)
Samarate (VA): Yeovil (Inghilterra, Regno Unito), dal 2001
San Bassano (CR): Arceau (Francia), dal febbraio 2006
San Pellegrino Terme (BG): Larino (Campobasso, Molise); La Salle Les Alpes (Hautes Alpes, Francia); Burgdorf (cantone di Berna, Svizzera)
Sannazzaro de' Burgondi (PV): Szazhalombatta (Ungheria)
Sarezzo (BS): Oberhaslach (Francia)
Saronno (VA): Challans (Vandea, Francia), dal novembre 2004
Sondrio (SO): São Mateus (Brasile), dal novembre 2004
Sotto il Monte Giovanni XXIII (BG): Marktl am Inn (Bavaria-Germania), dal 2009
Spinadesco (CR): Soyons (Ardéche - Francia)
Telgate (BG): Smartno (Slovenia), dal maggio 2006
Travacò Siccomario (PV): Camaret-sur-Aygues (Francia)
Travagliato (BS): Beaufort en Anjou (Valle della Loira, Francia)
Trescore Balneario (BG): Zuera (provincia di Saragozza, Spagna), dall'ottobre 2006
Varedo (MB): Champagnole (Regione Franche-Comtè, Francia), dal maggio 2000
Vedano al Lambro (MB): Domène (Francia)
Viadana (MN): Kleszczow (Polonia), dal settembre 2006; Alba Iulia (Romania), dal settembre 2006
Villanuova sul Clisi (BS): Trébeurden (Costa d'Armor, Bretagna, Francia), dal 2000

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della regione Lombardia, inviaci un'email

Pagine Utili
Informazioni Regione Lombardia
Turismo e Musei
Lista Siti su Milano
Regioni Italia

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati