Comuni Italiani Conformazione fisica della regione Lombardia, i confini, il clima, fiumi e laghi lombardi, note geografiche.
Cerca nel sito

Geografia Lombardia

La Lombardia misura 23.861 km quadrati per circa 9 milioni di abitanti. E' la regione più popolosa d'Italia, ospitando circa il 16% della totale popolazione italiana ed è tutt'ora oggetto di costanti flussi migratori dal resto del Paese.

Confina con Svizzera, Trentino-Alto Adige, Veneto, Piemonte ed Emilia-Romagna.

La Lombardia è montuosa per il 42% del territorio. Dal punto di vista morfologico sono individuabili cinque fasce: alpina (Alpi Lepoontine e Retiche), prealpina (Alpi Orobie e Prealpi Lombarde), alta pianura (Varesotto, Brianza), bassa pianura (Lomellina, pianura padana, oltrepò mantovano), appenninica (oltrepò pavese). Fra i massicci sono il Bernina (4049 m), il Disgrazia (3678 m), l'Ortles (3905 m) e l'Adamello (3555 m), nelle Alpi Retiche; il Coca (3053 m), nelle Alpi Orobie, il pizzo del Diavolo di Tenda (2915 m), nelle Prealpi e il Monte Lesima (1724), nell'oltrepò pavese.

L'alta pianura è asciutta ed interrotta da colline moreniche, mentre la bassa è piatta e ricca di acque che affiorano lungo la riva delle risorgive. La Lombardia è ricca di sorgenti provenienti dalla base degli altipiani carsici ubicati nella zona alpina e prealpina. La quasi totalità dei corsi d'acqua è tributaria del Po. I fiumi più importanti sono il Ticino, l'Adda, l'Oglio e il Mincio. Numerose le acque termo-minerali fra le quali Bormio, Bagni del Masino, San Pellegrino, Tartavalle, Boario, Sirmione, Gaverina, Salice e San Colombano al Lambro.

L'orientazione dell'incisioni vallive che, numerose, segnano la morfologia della regione è principalmente nord-sud: fra le principali valli annoveriamo la Valcamonica, la Val Seriana, la Val Brembana, la Valsassina, la Valassina, la Val Sabbia, la Val Trompia e la Valtellina.

Notevoli i grandi laghi prealpini originati dalle glaciazioni quaternarie come: il lago di Garda o Benaco, il più grande in Italia e diviso con Trentino e Veneto; il Lago Maggiore o Verbano, il secondo in Italia per estensione e diviso con Svizzera e Piemonte; il Lago di Lugano o Ceresio, quasi interamente in territorio elvetico; il lago di Varese; il lago di Como o Lario; il lago di Endine; il lago d'Iseo o Sebino; il lago d'Idro o Eridio.

Parzialmente esteso in Lombardia è il Parco Nazionale dello Stelvio, il più grande d'Italia e fra i maggiori in Europa.

Il clima è continentale con inverni rigidi ed estati calde e forte umidità generante nebbia o afa, in pianura. La fascia prealpina è mitigata dalla presenza dei laghi, mentre la fascia alpina è più fredda sia per l'altitudine sia per il fenomeno dell'inversione termica che porta l'aria fredda nelle valli. Le precipitazioni sono uniformi: circa 2000-2500 mm/anno.

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della regione Lombardia, inviaci un'email

Pagine Utili
Regione Lombardia
Clima e Dati Geografici
Mappa Milano
Lista Fiumi Lombardia
La Storia
Tempo domani a Milano



 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati