Comuni Italiani Curiosità su Pescara. Parliamo di: Aeternum e Piscaria, Gabriele d'Annunzio e la sua arte, il Gran Caffè d'Amico e il parrozzo, Pietro Cascella e la Villa di Arcore, il Timballo di crespelle e la pecora alla callara

Appunti e Curiosità su Pescara

Ma quanti anni ha Pescara? La nascita della città si fa risalire ufficialmente al ventennio fascista, ma in realtà il sito è stato antropizzato anticamente! Il porto romano di Aeternum fu abitato dai marrucini e dai vestini, popolazioni osco-sabelle stanziate sul territorio. La città in epoca longobarda era tanto importante da avere un vescovo ed intorno all'anno mille assunse il nome Piscaria in omaggio alla pescosità delle acque. La moderna Pescara è nata nel 1926 con la fusione dei centri della vecchia Piscaria e Castellammare Adriatico.

Il Porto di Pescara è uno dei principali sull'Adriatico. Vanta un fornitissimo porto turistico ed un interessante Museo Ittico, collezione a 360 gradi sul mare, dedicato alle risorse alieutiche, flora, fauna, e anche alla navigazione e alla pesca!

Villa Urania è una delle più interessanti testimonianze architettoniche del XIX secolo in città ed ospita l'interessante Galleria Paparella Treccia-Devlet. Si tratta di una ricca collezione, donata dai coniugi Raffaele Paparella Treccia e Margherita Devlet, composta di preziose maioliche di Castelli d'Abruzzo, commissionata in gran parte dal Vaticano e dagli Asburgo.

Pescara è la città del Vate, il sommo Gabriele d'Annunzio. D'Annunzio è stato un poeta ed intellettuale fra i più importanti in Italia, e non solo, fra ottocento e novecento. Personalità eclettica e dibattuta, incarnò l'ideale dell'artista decadente, narciso, edonistico, voluttuoso, e superomistico, vivendo una vita sopra le righe, estetizzandola e mitificandosi. D'Annunzio, in effetti, duce e guerriero, oltre che artista, grazie alla celebre impresa di Fiume, nell'ambito della quale volò sopra la città rivendicata dagli irredentisti, fu uno dei primi comunicatori di massa, cioè capace di capire la potenzialità della pubblicità e della comunicazione; non c'è dubbio che volle incarnare genuinamente l'ideale dello Uebermensch allora in voga (il superuomo), ma ebbe un grande talento nel veicolare in modo a lui proficuo tale immagine. Pubblicitario ante litteram coniò anche slogan di successo. Basti pensare che i nomi industriali Amaro Montenegro e La Rinascente scaturirono dalla sua penna. La scrittura di D'Annunzio fu il trionfo della forma e dell'utilizzo della parola per le sue intrinseche qualità eufoniche e musicali. Ebbe grande successo in poesia (Le Laudi), nella narrativa (Il Piacere, Le Vergini delle rocce), nel teatro (La figlia di Iorio) e fu finanche librettista per Claude Debussy.

Pescara e il suo amato San Ciattè, il patrono vescovo San Cetteo, accusato ingiustamente di tradimento in epoca longobarda fu gettato nel fiume con una pietra al collo fin quando le sue spoglie, miracolosamente intatte, non furono intercettate dai Pescaresi, che gli diedero sepoltura laddove sorge la cattedrale a lui dedicata.

Il Tempio della Conciliazione è la nuova cattedrale degli anni trenta del novecento, che sorge sul sito dell'antica chiesa di San Cetteo. Fu progettata da Cesare Bazzani, sotto il patrocinio estetico di Gabriele d'Annunzio che lungamente consigliò il celebre architetto romano. Ospita la tomba della madre del Vate, impreziosita da una bella tela del Guercino, proveniente dai patrimoni di famiglia.

Vicino al Porto-Canale, si staglia maestoso il settecentesco Bagno Penale Borbonico, poderosa costruzione ed eredità del regno spagnolo.

Gabriele Manthoné, pescarese, fu patriota e liberale al servizio della Repubblica Partenopea, sorta a Napoli nel 1798/99 e che vedrà l'effimera breve vittoria del sogno democratico e filofrancese, prima del ritorno dei Borbone.

Il Gran Caffè d'Amico è il celebre salotto dell'intellighenzia pescarese, nonché luogo di produzione del tipico parrozzo, gustosa specialità a base di mandorle e cioccolato.

Pietro Cascella, pescarese, è un affermato pittore e scultore. Fra le sue opere più famose ricordiamo la Nave, sul lungomare di Pescara, dalle suggestioni plastiche à la Fernando Deplero, l'importante Arco della Pace a Telaviv e l'Omaggio all'Europa a Strasburgo. Una curiosità, infine: Cascella è l'autore del Mausoleo di Silvio Berlusconi presso la nota Villa di Arcore!

Il Museo Civico Basilio Cascella è ricavato nella casa studio di questa prolifica famiglia d'artisti, ad incominciare dal capostipite Basilio, originario d'Ortona, che qui lavorò. Basilio Cascella fu raffinato pittore, scultore e si cimentò finanche nell'arte applicata e nella produzione di pubblicità. La dinastia fu continuata dai di lui figli Gioacchino, Tommaso e Michele, ed i nipoti Andrea e Pietro.

Ennio Flaiano, importante scrittore, giornalista, e critico pescarese; lavorò al Corriere della Sera ed è stato Premio Strega con il Tempo di uccidere. Non tutti lo sanno ma collaborò nella sceneggiatura con Fellini in capolavori come Otto e mezzo, i Vitelloni e la Dolce vita. Il Premio Internazionale dedicato al maestro è diviso in quattro sezioni (cinema, teatro, letteratura, televisione) e rappresenta un importante evento culturale, non solo a livello nazionale.

A Pescara potrete gustare il fantastico pesce dell'adriatico preparato nei modi più raffinati, ed uno strepitoso brodetto. Come primi, non mancate il trimalcioniano Timballo di crespelle, una leccornia a base di manzo, vitello, pollo, con carciofini, piselli, formaggio e lardo, cucinati con vino e chiodi di garofano; delicatissimo è il brodo di cardo con carne; la pecora alla callara è preparata con timo, finocchietto e bacche di ginepro fatte andare in un battuto e innaffiata col vino.

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda del comune di Pescara, inviaci un'email

Pagine Utili
Scheda comune di Pescara
Foto su Pescara
Informazioni su Regione Abruzzo
Appunti e Curiosità Città Italia
Siti pescaresi
Province Abruzzo

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati

 
Comuni Provincia di Pescara: Comune di Pescosansonesco Comune di Penne Lista