Comuni Italiani Blasonatura degli stemmi comunali della provincia del Medio Campidano (Regione Sardegna). Lista descrizioni araldiche, loghi dei comuni

Stemmi Comuni Prov. del Medio Campidano

Stemma di Arbus
Trinciato: nel PRIMO, d'oro, al piccone e alla vanga, di nero, decussati, attraversati dalla lampada esagonale da minatore, dello stesso, accesa di rosso, unita alla catena di dieci anelli, di nero, posta in palo, uscente dal lembo del capo; nel SECONDO, di azzurro, alla montagna rocciosa al naturale, evocante l'Arcuentu, sostenuta dal terreno di verde con profilo ondulato, uscente dal fianco destro ed esteso fino alla linea di partizione; il tutto alla campagna di azzurro, mareggiata di argento, caricata dalla barca, con lo scafo di legno al naturale e con due vele di argento. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Furtei
Troncato: il PRIMO, di rosso, alle tre spade d'argento, impugnate, con le punte all'ingił, la spada in palo attraversante; il SECONDO, di cielo, al ponte di tre archi, d'oro, murato di nero, l'impalcato con le parti laterali in sbarra e in banda abbassate, esso ponte uscente dai fianchi e fondato sulla campagna di azzurro, fluttuosa di argento. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Gesturi
Di azzurro, al cavallo rivoltato di nero, gaio e galoppante nella palude al naturale con sullo sfondo due alberi di sughero di verde, fustati al naturale, inclinati in sbarra, nodriti su terrazza erbosa di verde. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Las Plassas
Di azzurro, al castello di argento, munito di una sola torre posta a sinistra, murato di nero, merlato alla guelfa, il fastigio di sedici, la torre di quattro, il castello finestrato di cinque, di nero, quattro in fascia nel corpo del castello, una nella torre, sormontato dall'albero arborense, sradicato, con la parte legnosa al naturale, munito di sette ramoscelli, tre per parte in banda e in sbarra, uno in palo sulla punta, fogliato di sessantacinque, di verde, undici foglie ciascuno nei quattro ramoscelli inferiori, sette foglie ciascuno nei due ramoscelli superiori, sette foglie nel ramoscello in palo, il castello fondato sulla collina di verde, fondata in punta. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Pauli Arbarei
Troncato: nel PRIMO, d'azzurro, ai tre fenicotteri d'argento, uno accanto all'altro, con le zampe attraversanti la campagna paludosa di verde, con erbe palustri attraversanti sull'azzurro, in atto di pescare nella campagna stessa; nel SECONDO, di rosso, alle tre pecore d'oro, una accanto all'altra, pascolanti nella campagna di verde, con la testa e le zampe attraversanti. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Samassi
D'azzurro, alla chiesa di San Gemiliano, d'argento, murata di nero, fondata in punta, caricato dalle nove spighe di grano d'oro, legate d'azzurro, impugnate
Stemma di Sanluri
D'argento, al castello di rosso, posto di profilo, torricellato di quattro pezzi, merlati alla guelfa, aperto e finestrato di nero, caricato di una mazza ferrata e di un giavellotto posti in decusse e di una lancia in palo passante nel punto d'incrocio degli altri due, il tutto d'argento
Stemma di Serramanna
Partito semitroncato: nel PRIMO di azzurro, al campanile della chiesa di San Leonardo in Serramanna, ottagonale, di oro, tre lati visibili, finestrato di sette, di nero, tre finestre tonde in alto, tre finestre con arco a tutto sesto a mezza altezza, una finestra con arco a tutto sesto in basso, esso campanile cimato dalla piccola croce di nero e fondato sulla pianura di verde; nel SECONDO, d'argento a due pali di nero; nel TERZO, di rosso, alle due teste di moro, affrontate, di nero, bendate d'argento. Ornamenti esteriori da fronda di alloro di verde con le drupe (bacche) d'oro e fronda di quercia di verde con le ghiande d'oro
Stemma di Serrenti
Monti Mannu, campo di grano con spighe ed arco, rami di ulivo intrecciati sotto gli elementi suddetti
Stemma di Tuili
Partito: il PRIMO troncato dalla fascia diminuita di azzurro, a) di rosso, al ramoscello di olivo, posto in banda, fogliato di undici, di verde, fruttato di cinque, di nero; b) di verde, alle nove spighe di grano, impugnate, d'oro, legate di rosso; il SECONDO d'oro, al cavallo spaventato, di nero, allumato di rosso. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Turri
Partito semitroncato: il PRIMO di azzurro, alla torre di due palchi, d'argento, murata di nero, merlata alla ghibellina, il palco superiore di sei, quello inferiore di nove, essa torre finestrata nel palco superiore di nero, chiusa dello stesso, fondata sulla pianura di verde; il SECONDO di verde, ai quattro fiori di zafferano, posti due e due, di argento; il TERZO di rosso, alle tre spighe di grano, d'oro, impugnate, legate di verde. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Villamar
Chiesa di San Pietro, flumini mannu e pianta d'ulivo con sopra una corona e sotto un serto di alloro
Stemma di Villanovaforru
Semipartito troncato: il PRIMO, di verde, alle tre spighe di grano, impugnate, d'oro, legate di rosso; il SECONDO, di rosso, al vaso piriforme nuragico, d'oro, doppiamente ansato, riccamente rabescato, dello stesso; il TERZO, di azzurro, alla chiesa di Santa Marina, formata dall'edificio sacro, d'oro, chiuso di nero, e dal portico di tre archi, antistante, pił largo, d'oro, gli archi laterali per metą aperti del campo, essa chiesa sostenuta dalla campagna di verde. Ornamenti esteriori da Comune

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della provincia del Medio Campidano, inviaci un'email

Pagine Utili
Stemma Sardegna
Dati Provincia del Medio Campidano
Lista Indirizzi Comuni
Province in Sardegna

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati