Comuni Italiani Conformazione fisica della regione Campania, i confini, il clima, fiumi e laghi campani, note geografiche.
Cerca nel sito

Geografia Campania

La Campania è la seconda regione più popolosa in Italia ed ha la più alta densità demografica. Confina con Puglia, Molise, Basilicata e Lazio.

La regione ha una lunga ed articolata costa tirrenica (lungo e sabbioso il litorale Domizio fra Pozzuoli ed il Lazio, e quello del Cilento, a sud di Salerno; alta, rocciosa e frastagliata è, invece, la costiera Sorrentina-Amalfitana) e ha carattere prevalentemente montuoso. E' attraversata dall'Appennino Campano, l'Appennino Lucano e l'Antiappennino Romano-Campano; fra i principali rilievi abbiamo i monti del Matese (Monte Miletto; 2050m), i Monti Picentini (Cervialto, 1809 m; Terminio, 1806 m) e i Monti del Cilento (Cervati, 1899 m; Monte Sacro, 1705).

La regione è caratterizzata da due estese pianure, quella del Sele e del Volturno, ed altre aree pianeggianti come l'agro nocerino-sarnese.

Fra i corsi d'acqua tirrenici i maggiori sono il Volturno, con l'affluente Calore, ed il Sele, con affluenti Tanagro e Garigliano; nell'Appennino rientrano gli alti bacini di alcuni corsi d'acqua che sfociano nell'Adriatico come il Cervaro, l'Ofanto e il Fortore. Solo il Sele ed il Volturno hanno spiccato carattere di perennità.

Scarsi e non molto estesi i laghi, fra i quali i maggiori sono i laghi del Matese e il lago carsico del Laceno.

Poco numerose, ma molto importanti le isole; Nisida, Procida, Vivara ed Ischia, di origine vulcanica, costituiscono un prolungamento dei Campi Flegrei; Capri e Li Galli, di natura calcarea, chiudono dal versante della Penisola Sorrentina il Golfo di Napoli.

Il clima è complessivamente mediterraneo con inverni miti ed escursione termica ridotta (temperature variabili medie 8/25); alle scarse precipitazioni costiere (700 mm/anno) si contrappone l'elevata piovosità delle aree appenniniche (2000 mm/anno) che si caratterizzano per temperature medie invernali decisamente più basse, anche sotto lo zero.

Notevoli le risorse termali (Telese, Agnano, Castellammare). La regione è intensamente sismica.

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della regione Campania, inviaci un'email

Pagine Utili
Regione Campania
Clima e Dati Geografici
Mappa Napoli
Lista Fiumi Campania
La Storia
Tempo domani a Napoli



 
Comuni-Italiani.it © 2004/2016 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati