Comuni Italiani Art. 27 - Servizi Pubblici Comunali. Statuto Comunale di Brignano-Frascata (Provincia di Alessandria - Piemonte). La carta fondamentale dei cittadini brignanesi

Statuto Comune di Brignano-Frascata

Titolo II - Ordinamento degli Uffici e dei Servizi Pubblici
Art. 27 - Servizi Pubblici Comunali
1. Il Comune può istituire e gestire servizi pubblici che abbiano per oggetto la produzione di beni e servizi o l'esercizio di attività rivolte a perseguire fini sociali e a promuovere lo sviluppo civile e economico della comunità locale.

2. Il consiglio comunale può deliberare l'istituzione e l'esercizio dei servizi pubblici nelle seguenti forme:
a) In economia, quando per le modeste dimensioni o per le caratteristiche del servizio non sia opportuno costruire una istituzione o una azienda;
b) In concessione a terzi, quando sussistano ragioni tecniche, economiche e di opportunità sociale;
c) A mezzo di azienda speciale, anche per la gestione di più servizi di rilevanza economica ed imprenditoriale;
d) A mezzo di istituzione, per l'esercizio di servizi sociali senza rilevanza imprenditoriale;
e) A mezzo di società per azioni o a responsabilità limitata e prevalente capitale pubblico locale costruire o partecipate dall'ente titolare del pubblico servizio, qualora sia opportuna in relazione alla natura o all'ambito territoriale del servizio la partecipazione di più soggetti pubblici o privati;
f) A mezzo di società per azioni senza vincolo della proprietà pubblica maggioritaria a norma dell'art. 116 del decreto legislativo 18.8.2000, n. 267.

 
Altri Articoli:
Art. 28 - Aziende Speciali ed Istituzioni
Art. 26 - Dipendenti Comunali
Indice Statuto
Pagine Utili
Indice Statuto
Informazioni sul Comune di Brignano-Frascata
Provincia di Alessandria
Regione Piemonte
Lista Siti su Brignano-Frascata

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2018 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati

 
Comuni Provincia di Alessandria: Comune di Cabella Ligure Comune di Bozzole Lista