Comuni Italiani Art. 1 - Principi Generali. Statuto Comunale di Vibo Valentia (Provincia di Vibo Valentia - Calabria). La carta fondamentale dei cittadini vibonesi

Statuto Comune di Vibo Valentia

Titolo I - Principi Generali
Art. 1 - Principi Generali
1. Il comune rappresenta la comunità di Vibo Valentia, ne cura unitamente tutti gli interessi e ne promuove lo sviluppo nel rispetto delle caratteristiche etniche e culturali.

2. Il comune ha sede nel capoluogo ed i suoi organi possono riunirsi anche in sedi diverse dal capoluogo, purchè in edifici pubblici.

3. Il comune ha un proprio stemma ed un proprio gonfalone.

4. Il comune si impegna alla tutela dei valori sociali di cui la comunità è espressione, con particolare riferimento a quelli della famiglia, ad ogni forma di associazioni di volontariato, per una più compiuta formazione dei cittadini e si impegna a garantire la partecipazione degli stessi alla vita dell'ente secondo le modalità in appresso indicate.

5. Il comune si impegna, altresì, a ricordare ed esaltare le tradizioni, la storia, la cultura, la civiltà, della Magna Grecia, della romanità, del rinascimento e della partecipazione democratica, nonchè i valori connessi alla dignità ed al rispetto della persona umana, respingendo ogni manifestazione di violenza, di criminalità, di prevaricazione anche attraverso iniziative formative e culturali, promuovendo la cultura della pace, dei diritti umani mediante iniziative di ricerca, di educazione e di cooperazione.

6. Inoltre, impronta la sua azione al principio della trasparenza, anche con specifico riferimento alle regole di comportamento contenute nella delibera consiliare n. 53 del 1991 ed alla legge regionale n. 3 del 1991, che qui si intendono allegate quale parte integrante, e rifiuta ogni forma di violenza e di intimidazione e respinge ogni tentativo di infiltrazione mafiosa.

7. Il patrimonio della comunità locale è costituito dai beni ambientali, culturali, sociali, archeologici, paesaggistici, geologici, naturalistici, faunistici, dalle comunità biologiche, dalle risorse idriche e minerarie presenti nel territorio locale.

8. Il comune attiva ricerche, studi, censimenti, raccolta dati, per conoscere, contabilizzare, documentare e definire i beni della comunità locale costituendo un apposito archivio.

9. Il comune provvede alla salvaguardia ed alla conservazione del patrimonio della comunità locale.

10. Si impegna, altresì, a valorizzare le risorse della comunità locale promuovendone lo sviluppo economico e sociale ed offrendo a tal fine ai giovani idonea opportunità di sviluppo delle proprie capacità lavorative, secondo linee operative periodicamente aggiornate.

11. Si impegna a favorire ed incentivare il volontariato garantendo un accesso privilegiato alle associazioni operanti in tale settore ai servizi sociali.

12. Si impegna a coordinare la propria azione con quella degli altri enti locali e della provincia anche al fine di ottimizzare le proprie risorse, ridurre le spese e accorpare la gestione dei servizi di bacino ultra comunale.

 
Altri Articoli:
Art. 2 - Pubblicità degli Atti
Indice Statuto
Pagine Utili
Indice Statuto
Informazioni sul Comune di Vibo Valentia
Provincia di Vibo Valentia
Regione Calabria
Lista Siti su Vibo Valentia

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2018 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati

 
Comuni Provincia di Vibo Valentia: Comune di Zaccanopoli Comune di Vazzano Lista