Comuni Italiani Stemma comunale di Borgoricco (Provincia di Padova - Regione Veneto). L'emblema araldico del comune e la sua blasonatura. Il logo civico comprende: Castello, Leone

Stemma Comune di Borgoricco

Descrizione Araldica dello Stemma
Inquartato, nel PRIMO d'oro a tre fascie ondate d'azzurro; nel SECONDO d'azzurro al castello d'oro di due palchi, torricellato di un pezzo alla ghibellina, murato aperto e finestrato di nero; nel TERZO di rosso al leone d'argento; nel QUARTO d'argento al graticolato di nero caricato a sinistra di una croce in filetto dello stesso. Ornamenti esteriori da Comune
Origini e Simbologia dello Stemma
Le pratiche per l'ufficializzazione degli emblemi araldici del comune iniziarono nel 1929. Dapprima si chiese di adottare il blasone dei nobili da Borgoricco, poi quello dei Cantele, già adoperato nel periodo 1868-1870. Ambedue i progetti furono però respinti in quanto riferibili a scudi di nobili casate.

Il 7 Agosto 1939 venne finalmente concesso uno stemma: "Inquartato d'oro, d'azzurro, di rosso e d'argento" con il "Capo del Littorio" che sormonta tutte le armi municipali dal 1933 al 1943 ed un gonfalone "d'azzurro". I quattro quarti facevano forse riferimento al caratteristico sistema romano di colonizzazione, detto "Graticolato".

L'attuale emblema fu ideato da Aldo Benetti nel 1966; esso mantiene i colori dei campi del precedente, poiché non fu accettata una soluzione diversa che includeva pure un olmo, a ricordo della storica località di San Michele delle Badesse, ove, fino al 1931, si ergeva una gigantesca pianta secolare.
- Le fasce ondate rappresentano nel primo quarto i tre fiumi che delimitano il Comune: il Muson dei Sassi ad ovest, il Muson Vecchio a nord ed il Lusore a sud.
- Nel secondo campo si evidenzia la presenza di un "castellaro" che pare sia sorto su di un'antica fortificazione e che appartenne ai conti Borgoricco e ad altri signori. Attorno ad esso si svolse la storia del paese; dapprima come "castrum", poi "pagus" ed infine "pieve" di Sant'Eufemia.
- Il leone del terzo quarto riporta l'insegna dei conti Burgo Richo, originari della zona e che ebbero notevole importanza storica nel medioevo. La loro famiglia si estinse nel 1400. Con la figura rampante si vogliono inoltre ricordare i numerosi nobili che, a partire dal XIV secolo, abitarono nel territorio.
- L'originale graticolato riprodotto nell'ultima partizione simboleggia il sistema stradale romano "Cis Musonen", che venne creato dopo il 31 a.C. da Augusto per i suoi veterani. La croce in filetto pone in risalto le due principali: Desman ("Decumanos Maximus" della centuriazione), che conduceva da Vicenza ad Altino, e Cornara (forse Cornelia), che andava da Padova ad Asolo. L'incrocio delle due arterie, larghe entrambe venti metri e di grande comunicazione, si trovava proprio in territorio di Borgoricco.

Blasonatura del Gonfalone
Di fondo azzurro
Cronologia
Stemma e gonfalone comunale concessi con DPR 22-5-1970
Caratteristiche Stemma
Partizione del Campo: Inquartato
Simboli: Castello, Leone
Colori: Argento, Azzurro, Nero, Oro, Rosso
Altri stemmi e gonfaloni: Camposampiero (Quercia), Campodarsego, Santa Giustina in Colle (Collina, Torre), San Giorgio delle Pertiche (Bisante, Monte), Villanova di Camposampiero (Stella), Loreggia (Uva), Massanzago (Stella), Cadoneghe (Stella), Piombino Dese (Quercia, Stella), Vigodarzere (Fiume, Rosa, Stella, Torre), Villa del Conte (Bisante)
Altre pagine utili
Farmacie Villanova di Camposampiero (indirizzi e numeri di telefono), Dati Geografici Loreggia (altitudine, coordinate, zona altimetrica, gradi giorno), Statistiche Vigodarzere (elaborazione su dati Istat e altre fonti), Risultati ultime elezioni Campo San Martino (sindaco, assessori e consiglieri), Scuole Pubbliche e Private Villa del Conte (elementari, medie e superiori), Blog Santa Maria di Sala (articoli e interviste), Descrizioni Resana (brevi descrizioni personali del comune)

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda del comune di Borgoricco, inviaci un'email

Pagine Utili
Informazioni su Borgoricco
Lista Stemmi Provincia di Padova
Informazioni sul Sindaco Giovanna Novello
Siti borgoricchesi
Stemma Veneto

Cerca nel sito

 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati

 
Comuni Provincia di Padova: Comune di Bovolenta Comune di Boara Pisani Lista