Comuni Italiani Blasonatura degli stemmi comunali della provincia di Ravenna (Regione Emilia-Romagna). Lista descrizioni araldiche, loghi dei comuni

Stemmi Comuni Prov. di Ravenna

Stemma di Alfonsine
D'azzurro al pino d'Italia al naturale di verde, fustato di marrone, nodrito dalla campagna erbosa del primo, addestrato dal leone d'oro rivoltato coricato sulla campagna
Stemma di Bagnacavallo
Un cavallo argentato, su sfondo rosso, di fianco, rivolto a sinistra, con gli zoccoli, di cui l'anteriore sinistro sollevato, in poca acqua colore azzurro, il tutto in scudo di forma sannitico moderno. Sovrasta lo scudo la corona di comune. Incorniciano lo scudo due fronde, di alloro a sinistra e di quercia a destra, legate tra di loro alla base. Sotto le fronde è posto un nastro azzurro recante, in argento, la scritta "Ingredior rhoebus cyllaros egredior"
Stemma di Bagnara di Romagna
D'azzurro alla fontana d'argento zampillante e scorrente posta su campagna di verde; affrontati dentro la vasca due putti di carnagione nell'atto di bagnarsi le mani protese. Ornamenti esteriori da Comune
Stemma di Castel Bolognese
D'argento alla croce a punte patenti di rosso, attraversante sulla catena d'azzurro posta in banda, e accompagnata da due rose d'oro pentafolie: una nel secondo e una nel terzo cantone
Stemma di Cervia
Cervo d'oro in atto di coricarsi su verde terreno, su scudo d'azzurro
Stemma di Cotignola
Leone d'oro, rampante, che regge con la zampa anteriore sinistra un pomo cotogno giallo, provvisto di un ramo verde lungo fino a terra vestito di foglie, ramo al quale è poggiata la zampa inferiore destra, mentre la zampa anteriore destra è alzata; il tutto in scudo verticale con campo azzurro. Sovrasta lo scudo un berretto rinascimentale con corona, sormontato nella parte anteriore da un drago crestato con zampe sporgenti che tengono tra gli artigli un grande anello gemmato; sugli aculei della cresta sono infissi anelli più piccoli. La testa del drago è una testa umana barbata, baffuta e ben pettinata. Il colore di anelli minori, terminali e ornamenti della corona è giallo; il resto è di colore terra di Siena. Lo stemma è corredato dal motto "Fragrantia durat herculea capta manu"
Stemma di Fusignano
Di rosso al fuso dorato in palo
Stemma di Ravenna
Due campi oro e rosso, contenenti due leoni - dell'un colore nell'altro - controrampanti e affrontati ad un pino verde fruttato d'oro, sradicato e posto nella partizione
Stemma di Riolo Terme
D'azzurro al ponte d'oro, murato di nero, di due arcate, sostenente a destra la sentinella posta in maestà, di carnagione, barbuta di nero, coperta dal cappello seicentesco dello stesso, vestita col robone di porpora, con ampio bavero circolare d'oro, impugnante l'archibugio aperto al naturale, posto in banda; a sinistra la torre di oro, murata di nero, chiusa e finestrata di due di rosso, merlata di quattro alla ghibellina. Ornamenti esteriori da Comune

Per segnalare aggiunte o correzioni da effettuare sulla scheda della provincia di Ravenna, inviaci un'email

Pagine Utili
Stemma della Provincia
Stemma Emilia-Romagna
Dati Provincia di Ravenna
Lista Indirizzi Comuni
Province in Emilia-Romagna

Cerca nel sito


 
Comuni-Italiani.it © 2004/2017 Prometheo  

Informativa Privacy - Note sui Dati